Vai a sottomenu e altri contenuti

Attività edilizia

Il 30 aprile è entrata in vigore la L.R. n. 8/2015 che detta ''Norme per la semplificazione e il riordino di disposizioni in materia urbanistica ed edilizia per il miglioramento del patrimonio edilizio'' in Sardegna.
Con la nuova norma i titoli abilitativi in materia edilizia si riducono a tre: ''il permesso di costruire'', la ''segnalazione certificata di inizio attività'' (SCIA), la comunicazione per gli interventi di edilizia libera (CIL). Il permesso di costruire diviene il termine sostitutivo di ''concessione'' e la concessione edilizia, l'autorizzazione edilizia e la comunicazione interventi edilizia libera (di cui all'art. 10 comma 1, ibis e 2 della L.R. n. 4/2009) sono state eliminate.
Il Servizio Tecnico del Comune di Busachi nelle more dell'attivazione e del pieno utilizzo dello sportello unico dell'edilizio (S.U.E.), utilizza la modulistica presente all'interno del portale SardegnaSue della Regione Autonoma della Sardegna.

Requisiti

Essere il proprietario, usufruttuario, legale rappresentante, amministratore ecc. dell'immobile oggetto dei lavori.

Costi

Versamento dei diritti tecnici e di segreteria; Versamento oneri di urbanizzazione e costo di costruzione, se dovuto.

Normativa

DPR 380/2001 - Testo Unico per l'Edilizia

LR 11 ottobre 1985, n. 23 - Norme in materia di controllo dell'attività urbanistico-edilizia, di risanamento urbanistico e di sanatoria di insediamenti ed opere abusive, di snellimento ed accelerazione delle procedure espropriative.

L.R. 16 maggio 2003, n. 5 -Modifica e integrazione della legge regionale 11 ottobre 1985, n. 23, concernente: ''Norme in materia di controllo dell'attività urbanistico-edilizia, di risanamento urbanistico e di sanatoria e di insediamenti ed opere abusive, di snellimento ed accelerazione delle procedure espropriative'' - Denuncia di inizio attività

LR 23 ottobre 2009, n.4-Disposizioni straordinarie per il sostegno dell'economia mediante il rilancio del settore edilizio e per la promozione di interventi e programmi di valenza strategica per lo sviluppo

LR 21 novembre 2011, n. 21-Modifiche e integrazioni alla legge regionale n. 4 del 2009, alla legge regionale n. 19 del 2011, alla legge regionale n. 28 del 1998 e alla legge regionale n. 22 del 1984, ed altre norme di carattere urbanistico

DGR n. 37/17 del 12.09.2013
Sportello unico per l'edilizia (SUE) in modalità telematica per la richiesta e il rilascio dei titoli abilitativi. Avvio della fase sperimentale.

DGR n. 52/20 del 23 dicembre 2014

Sportello Unico per l'edilizia (SUE). Linee guida per l'attuazione della fase sperimentale ai sensi della Delib.G.R. n. 37/17 del 12.9.2013. Raccordo tra disposizioni nazionali e regionali in materia di procedimento SUE (D.P.R. n. 380/2001; L. n. 241/1990; L.R. n. 23/1985).

LR 23 aprile 2015, n. 8
Norme per la semplificazione e il riordino di disposizioni in materia urbanistica ed edilizia e per il miglioramento del patrimonio edilizio.

Incaricato

Ing. Contu Ivan

Tempi interni

60 giorni

Tempi complessivi

60 giorni
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto