Vai a sottomenu e altri contenuti

Comunità Alloggio anziani

La comunità alloggio è una struttura residenziale deputata all'assistenza di persone ultrasessantacinquenni autosufficienti o parzialmente autosufficienti che richiedono prestazioni socio-assistenziali continuative e costanti e che, per motivi familiari, logistici o altre situazioni contingenti, non possono permanere nella propria abitazione o nel proprio contesto familiare.
Nella comunità alloggio di Busachi è prevista la presenza massima di 24 anziani.
La struttura si impegna ad assicurare all'anziano condizioni di vita adeguate alla sua dignità garantendo e favorendo:
1. il soddisfacimento delle esigenze primarie;
2. il mantenimento dell'autosufficienza psico-fisica o il recupero delle capacità residue;
3. il soddisfacimento delle esigenze di relazione e socializzazione per il mantenimento dell'anziano attivo e ben inserito nel tessuto sociale.
La struttura si impegna inoltre a conseguire gli scopi dichiarati anche con il coinvolgimento degli ospiti nella gestione della Comunità, assicurando all'anziano il regolare accesso ai servizi territoriali nonché frequenti contatti con i familiari e la comunità circostante mediante relazioni interpersonali significative, quali iniziative ricreative e culturali che ne stimolino la creatività e la partecipazione.
Per poter essere inseriti presso la comunità alloggio anziani di Busachi è necessario presentare apposita istanza all'ufficio di servizio sociale del Comune, allegando altresì un certificato medico dal quale emerga l'idoneità alla vita presso la comunità alloggio anziani. La domanda viene valutata dall'assistente sociale che provvede, in seguito all'accertamento del possesso dei requisiti richiesti per l'ammissione e alla verifica in merito alla regolarità della documentazione presentata, per poi procedere all'eventuale ammissione dell'anziano nella struttura.
Le modalità di ammissione sono disciplinate dal regolamento comunale vigente.
La Cooperativa aggiudicataria della gestione della struttura garantirà i seguenti servizi e prestazioni:
 servizio residenziale con l'utilizzo delle camere o unità alloggio;
 fornitura di vitto completo consistente in una prima colazione, il pranzo, lo spuntino pomeridiano e la cena secondo le quantità e i menù previsti dalla tabella dietetica approvata dal Responsabile del Servizio di Igiene Pubblica dell'Azienda U.S.L. N° 5 competente per territorio;
 pulizia degli ambienti comuni; pulizia della cucina e rigovernatura del vasellame, delle pentole e stoviglie in uso; pulizia delle camere e rifacimento letti; pulizia dei bagni, delle scale e degli ascensori e degli ambienti esterni afferenti alla struttura;
 servizio lavanderia, stireria e guardaroba relativa alla biancheria personale degli ospiti.
 fornitura di biancheria piana ed effetti letterecci.
 fornitura di materiale cartaceo monouso (tovaglioli, carta asciugamani, carta igienica, ecc.);
 fornitura materiale per l'igiene personale (bagno schiuma, shampoo, sapone, detergente per l'igiene intima);
 assistenza alla persona che comprende: aiuto/supervisione/sostituzione nella vestizione e svestizione, nell'igiene personale, nell'assunzione dei pasti ed in tutte le attività quotidiane della persona, bagno assistito, disbrigo pratiche previdenziali ed assistenziali. Vanno inserite nelle attività di assistenza alla persona: il mantenimento delle relazioni umane interne ed esterne alla struttura e quant'altro occorra per il mantenimento o recupero delle capacità psico-fisiche;
 assistenza infermieristica necessaria (somministrazione terapia farmacologia anche iniettiva, posizionamento cateteri, prelievi, rilevazione parametri vitali, ecc.) e di riattivazione funzionale finalizzati principalmente al mantenimento delle capacità funzionali e cognitive residue ed al rallentamento di processi patologici degenerativi/progressivi ad andamento cronico; terapia occupazionale;
 servizio di pedicure, parrucchiera uomo/donna, barbiere (esclusivamente su richiesta e con oneri a totale carico dell'ospite);
 attività motorie, ricreative e di animazione;
 fornitura di materiale sanitario previsto dalla normativa in vigore per gli ospiti non autosufficienti riconosciuti invalidi ed aventi diritto (pannoloni, garze, cerotti, materiale antidecubito, ecc);
 assistenza religiosa qualora sia richiesta dall'ospite.
La retta mensile per l'inserimento in struttura è pari ad € 1.519,63. Al momento dell'inserimento, oltre alla retta del mese in corso deve essere versata alla Tesoreria del Comune di Busachi anche una cauzione pari ad € 1.519,63.

Requisiti

Persone ultrasessantacinquenni in condizioni tali da risultare in possesso dell’idoneità alla vita presso la comunità alloggio.

Costi

Per l'attivazione del procedimento non è previsto alcun costo.

Normativa

Legge Regionale n° 23/2005.

Documenti da presentare

- Richiesta di inserimento con dichiarazione d'impegno;
- Documento di identità;
- Certificato rilasciato dal Medico di Medicina Generale attestante l'idoneità alla vita presso la comunità alloggio anziani.

Termini per la presentazione

La richiesta può essere presentata in qualunque momento

Incaricato

Luisa Serra

Tempi complessivi

30 giorni

Documenti allegati

Documenti allegati
Titolo  Formato Peso
Modulo inserimento Formato rtf 121 kb
Modulo dimissione Formato rtf 86 kb
Modulo liquidazione cauzione Formato rtf 85 kb
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto